Formazione

FORMAZIONE del personale

"dall'esperienza diretta al training".

 

I corsi sono concepiti come trasferimento di esperienze di successo a coloro che sentono la necessità di un supporto formativo come miglioramento ai loro percorsi di carriera o alla loro crescita professionale, (spesso sviluppatisi in modo frenetico e non strutturato).

I moduli sono un condensato di attivita' svolte direttamente da noi e che hanno generato risultati sempre positivi.

Non sono moduli accademici e modelli teorici.

Sono strutturati con una proporzione più' alta di affiancamento in field rispetto all'aula, convinti che la formazione tradizionale in aula, da sola sia poco efficace.

 

I corsi sono così suddivisi:

A) corso per Amministratori Delegati e Direttori Generali: la gestione del cambiamento aziendale, la trasformazione come progetto condiviso, analisi di casi di successo.

ESEMPIO DI CHART:

La leadership DEL CAMBIAMENTO è articolata nelle seguenti attività:

  • ALLINEAMENTO della leadership alla vision e agli obiettivi del cambiamento e incoraggiamento dei comportamenti di supporto.
  • MOBILITAZIONE, guida e orientamento degli attori del cambiamento attraverso azioni di stretching, empowering, sharing e coachingin particolare con enfasi sulle azioni di:
  • STRETCHING (stimolare l’innovazione, incoraggiare la volontà di superarsi, sfidare le abitudini consolidate).
  • SHARING (costruire la fiducia, investire nell’ascolto, creare consensi).

 

B) Corso per manager: da Manager a Leader. L'utilizzo della leadership situazionale. Il carisma, come raggiungerlo. Comportamento del leader.

ESEMPIO DI CHART:

  • DIRIGERE - Le decisioni sono prese dal leader e sono poi annunciate, e la comunicazione è in gran parte unidirezionale. Per persone che hanno bisogno di direzione e controllo.
  • ADDESTRARE - COINVOLGERE - il leader ancora definisce i ruoli e le mansioni, ma cerca idee e suggerimenti dai collaboratori. Le decisioni rimangono una prerogativa del leader, ma la comunicazione è molto più bidirezionale. Per gente che ha bisogno di direzione e controllo perché è ancora relativamente inesperta.
  • SOSTENERE - COINVOLGERE - Il leader facilita e partecipa alle decisioni. Per gente che ha competenza, ma manca di sicurezza e motivazione. Un supporto è necessario per sostenere la loro sicurezza personale e la loro motivazione.
  • DELEGARE - …. i leader sono coinvolti nelle decisioni e nella risoluzione dei problemi, ma l'attivita' è nelle mani dei collaboratori.  Per gente che ha sia competenze notevoli che un forte senso di maturità ed impegno. Essi sono in grado di lavorare su un progetto da soli con poco controllo e poco supporto.

 

C) Corso per commerciali: la pianificazione commerciale, la vendita del progetto complesso.

ESEMPIO DI CHART: Il cambiamento da Venditore a Professionista della Vendita

Professionista della Vendita

  • VENDITA DI SOLUZIONI, DI IDEE E CONOSCENZE,
  • METODO, COLLABORAZIONE, GIOCO DI SQUADRA, PIANIFICAZIONE,
  • VENDITA DI SERVIZI

 

Dal “MESTIERE” della VENDITA alla “PROFESSIONE” della VENDITA: la mutazione genetica del Professionista della Vendita.

Un professionista orientato al marketing, a conoscenza dei processi aziendali e più integrato con tutte le altre funzioni aziendali (prevendita, progettazione, programmazione, reparto tecnico, finanza, qualità ecc.).